Recensioni

Recensioni
Recensioni

Consigli di lettura

Consigli di lettura
Consigli di lettura

Blogtour

Blogtour
Blogtour

NOVITA' IN LIBRERIA #3 : In Silenzio Nel Tuo Cuore di Alice Ranucci

Buongiorno Lettori.
Terzo appuntamento con le Novità in Libreria : oggi voglio presentarvi un romanzo di una giovanissima scrittrice italiana, edita Garzanti, che troverete proprio da oggi in tutte le librerie fisiche e digitali..

« In silenzio nel tuo cuore è un caso editoriale raro. Il debutto potente di un’autrice di diciassette anni con una scrittura decisa, originale, incisiva. Un romanzo in cui si respira la vita vera degli adolescenti e il loro complicato mondo fatto di insicurezze e paure che possono portare a scelte sbagliate, ma anche a seconde possibilità inaspettate. Perché ci vuole coraggio per essere sé stessi, ma solo allora si comincia a vivere davvero. »

Casa Editrice : Garzanti
Prezzo : 13.90€
Pagine : 168
Data di Pubblicazione : 19.02.2015
Claudia ha sedici anni e ha imparato che il liceo è una giungla in cui vince il più forte, in cui non c'è spazio per la sua timidezza ed insicurezza. Un po' di trucco, uno sguardo sfrontato e in un attimo fai parte del gruppo di ragazzi che contano: superiori e vincenti! Ed è proprio lì che Claudia vuole arrivare. Perchè essere diversi non porta da nessuna parte, se non a sentirsi sempre più soli. Perchè quello è il mondo a cui appartiene Rodrigo, irraggiungibile che non si lascia scalfire dai sentimenti: il più ammirato della scuola, il più temuto, il più prepotente. Lui così diverso dal ragazzo che Claudia avrebbe immaginato accanto a sè. Eppure vorrebbe solo perdersi nei suoi occhi blu cobalto. E quando Rodrigo le chiede di uscire, Claudia non riesce a credere che sia vero. Tutto sembra perfetto. Ma all'improvviso la vita la mette davanti alla prova più difficile, e niente può essere come prima. La sua realtà si infrange in mille pezzi, come le sue emozioni a cui non sa dare un nome. Ogni cosa intorno ora appare falsa e inutile. Ogni persona è diversa da come la immaginava. Anche quelli che pensava fossero amici. Anche Rodrigo. Persino lei stessa. Senza più nessuna certezza, Claudia scopre che crescere vuol dire guardarsi dentro per davvero, senza falsi alibi. Vuol dire decidere chi si vuole diventare e tracciare il proprio percorso. Sicuro che c'è sempre la possibilità di sbagliare, di scegliere, di fermarsi e ripartire. L'importante è guardare sempre l'obiettivo, ascoltare il proprio cuore e non tradirlo mai.

Spiccano anche le parole utilizzate nelle recensioni di importanti riviste e giornali nazionali come Corriere della Sera " Regia sicura, mano ferma. Scrittura già solida e ben strutturata. " e Vanity Fair " Alice Ranucci ci racconta il mondo degli adolescenti romani. Tra paure, eccessi ed angherie. Tutto in prima persona e senza censure. "

Un libro dove i giovani delle ultime generazioni potranno certamente immedesimarsi, ma anche un romanzo in grado di farci fermare, pensare ed inevitabilmente riflettere perchè, come riporta un passo del romanzo « Le stelle si intravedevano appena, sperdute tra le luci abbaglianti della città. Ecco io assomigliavo a loro. A quelle stelle. Confuse, smarrite, irrintracciabili in un cielo occupato da luci taroccate. Come me.. »

1 commento

Leggere in Silenzio vive attraverso i vostri commenti e condivisioni: lasciate un segno del vostro passaggio!
Se vi piace quello che avete incontrato in queste pagine, diventate Lettori Fissi.
Grazie per il vostro sostegno.

Powered by Blogger.
Back to Top