Recensioni

Recensioni
Recensioni

Consigli di lettura

Consigli di lettura
Consigli di lettura

Blogtour

Blogtour
Blogtour

NOVITA' IN LIBRERIA #8 : Reykjavík Cafè di Sólveig Jónsdóttir

Nella vita di ogni lettore è possibile trovare titoli ed autore che possiamo definire come veri e propri colpo di fulmine per gli occhi e per la mente.
Reykjavík Cafè è sicuramente uno di questi!
Con la sua copertina semplice, ma ricercata riesce a catturare, ad attirare e conquistare la curiosità del lettore di passaggio ed in ricerca di nuove passioni ed avventure, assaporando, allo stesso momento, la magia di « una commedia brillante che mescola sapientemente l'esotismo del grande nord con gli amori scombinati di quattro giovani simpatiche donne.. »

Prezzo : 17.50€
Pagine : 320
Data di Pubblicazione : 12 Marzo 2015
TRAMA.
Per una donna i trent'anni sono un'età meravigliosa, si comincia a fare sul serio e ad assaporare il bello della vita. Peccato che non sia quasi mai veramente così. Hervör, Karen, Silja e Mia, ad esempio, sono tutte alle prese con situazioni caotiche ed insoddisfacenti. C'è quella che si accontenta di saltuari notti di sesso con l'ex professore di università, chi vive dai nonni, trascorrendo i weekend in discoteca e svegliandosi ogni volta in un letto diverso. Oppure quella che, essendo medico, è spesso costretta a turni fuori casa e , guarda un po', la volta che rientra senza avvisare sorprende il neo marito con una biondina.
E poi c'è la più scombinata di tutte: è stata lasciata dal fidanzato, un avvocato benestante, e ora vive in una mansarda in mezzo agli scatoloni del trasloco, faticando a trovare un lavoro e una direzione nella vita. Le quattro giovani donne non si conoscono né sembrano avere molti punti in comune.
A unirle è la pausa obbligata al Reykjavìk Café dove, nel buio gennaio islandese, vanno a cercare un po' di calore e dove le loro storie finiranno per intrecciarsi.
Finché, fra un latte macchiato e un cocktail di troppo, rovesci del destino e risate condite da improbabili consigli, ognuna troverà il modo di raggiungere la propria felicità o qualcosa di molto vicino.

« Ai primi posti della classifica per settimane! 
I lettori non possono che scaldarsi il cuore con questa storia d'amore e di passioni del freddo nord.. »

Sólveig Jónsdóttir ha studiato scienze politiche e vive a Reykjavík dove ha lavorato come giornalista alla redazione di Lifestyle Magazine. Da tre anni è a capo della comunicazione di UNICEF Islanda.
Il Fréttatíminn Weekly lo descrive come « brillante, ironico e divertente. Una specie di Bridget Jones, ma senza il complesso d'inferiorità. »
Reykjavík Cafè è il suo primo romanzo, pubblicato in Italia da Sonzogno

Un libro che mi ha incuriosita fin dal primissimo, fugace incontro.
E la mia wishlist continua a crescere..
Voi cosa ne pensate?
Cristina

Nessun commento

Leggere in Silenzio vive attraverso i vostri commenti e condivisioni: lasciate un segno del vostro passaggio!
Se vi piace quello che avete incontrato in queste pagine, diventate Lettori Fissi.
Grazie per il vostro sostegno.

Powered by Blogger.
Back to Top