venerdì 26 febbraio 2016

[ SEGNALAZIONE ] : Fratelli di Sangue di Ernst Haffner

Fratelli di Sangue è la storia vera e necessaria di amicizia e separazione, ma soprattutto un profetico documento storico in grado di testimoniare l'atmosfera di apocalittica decadenza che dominava la Germania alla vigilia dell'ascesa del nazionalsocialismo.
Uscito per la prima volta nel 1932, il libro venne bruciato nei numerosi roghi nazisti. 
Ad oggi ripubblicato grazie alla casa editrice Fazi Editore e disponibile in tutte le librerie dal prossimo 03 Marzo 2016.

Prezzo: 17.50€ | Pagine: 279
Berlino, primi anni Trenta.
La città pullula di adolescenti senzatetto. Alcuni sono orfani, altri sono stati abbandonati dalle proprie famiglie, altri ancora sono fuggiti dagli orfanotrofi e dai riformatori per trovare un senso di appartenenza in una delle molte gang di strada.
Quella dei Fratelli di Sangue è una di queste: formata da otto minorenni che si aggirano tra i vicoli dei dintorni di Alexanderplatz, vivendo di piccoli furti e prostituzione e costantemente in fuga dalle forze dell'ordine.
Uniti da una catena invisibile fatta di regola non scritte, cercano il proprio posto nel mondo e sono avidi di libertà.
Insieme a loro ci addentriamo nelle viscere dell'underworld di una Berlino gelida, disperata, affamata: bettole maleodoranti dove la musica imperversa fin dal mattino, teatri abbandonati trasformati in ospizi di fortuna, spettrali luna park dove prostitute bambine si offrono per un paio di giri di giostra.
Un universo popolato da vagabondi e vecchi mendicanti, da artisti di strada e suonatori invalidi, da gigolò, borsaioli e spazzaneve, raccontato con il realismo più crudo, senza lasciare spazio a pietismi..

Ben poco si sa di Ernst Haffner, le cui sorti si perdono con l'avvento del nazionalsocialismo.
E' stato giornalista e assistente sociale a Berlino tra il 1925 e il 1933. Poi è scomparso, presumibilmente nel corso della seconda guerra mondiale, in circostanze misteriose.
Fratelli di Sangue è il suo primo ed unico romanzo.
Cristina

Nessun commento:

Posta un commento

Leggere in Silenzio vive attraverso i vostri commenti e condivisioni: lasciate un segno del vostro passaggio!
Se vi piace quello che avete incontrato in queste pagine, diventate Lettori Fissi.
Grazie per il vostro sostegno.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...