Recensioni

Recensioni
Recensioni

Consigli di lettura

Consigli di lettura
Consigli di lettura

Blogtour

Blogtour
Blogtour

APPUNTAMENTO IN LIBRERIA #4 : Loney di Andrew Michael Hurley

Buongiorno Silenziosi Lettori!
In questo paesaggio umbro - fuori dalla mia finestra - non splende il sole e fa decisamente freddo, per questo ho deciso di sorprendere la vostra mai sopita curiosità con un nuovo arrivo davvero speciale che ha immediatamente catturato la mia attenzione sia per una copertina decisamente enigmatica e minimalista che per una trama che, indubbiamente, ci pone in un precario senso di equilibrio ed incertezza. Sto parlando di Loney di Andrew Michael Hurley descritto da colleghi ed addetti al settore come un vero e proprio capolavoro e una magistrale escursione nel terrore: esserne immediatamente affascinati credo che sia spaventosamente inevitabile.. 

Prezzo: 18.00€ | Pagine: 360
═ Un romanzo del non detto, dell'implicito e del malapena accennato, pieno di buchi neri e spazi sfuocati che la vostra immaginazione 
si sente in dovere di riempire.. ═

Per la voce narrante di questo romanzo, Loney vuol dire tante cose: uno strano nulla sulla costa del Lancashire, una stagione della vita, una dimora che cela segreti, la memoria delle vacanze di pasqua trascorse laggiù insieme ai genitori, al fratello maggiore Hanny e a una piccola comunità fanatica in cerca di un miracolo impossibile.
Loney è il tempo del legame esclusivo con il silenzioso, oscuro Hanny, fatto di muti scambi attraverso oggetti e piccoli giocattoli e del rapporto controverso con due preti molto differenti: padre Wilfred, morto in circostanze tutte da chiarire e il giovane padre Bernard, forse troppo interessato alla vita e alle opere del suo predecessore.
Anni dopo quello strano nulla ancora respinge e chiama con i suoi riti antichissimi, i suoi misteri macabri, i suoi prodigi sanguinosi..

Andrew Michael Hurley vive nel Lancashire, dove insegna letteratura inglese e scrittura creativa.
Ha pubblicato due raccolte di racconti. Loney è il suo primo romanzo!

Cosa ne pensate, Lettori?
Leggendo le parole del maestro dell'horror riportate in copertina, sono decisamente curiosa di leggere questo romanzo.. non percepite un po' di quella irresistibile curiosità ansiosa addosso?
Cristina

1 commento

  1. Mi ispira davvero molto questo romanzo! Sembra interessante e originale!

    RispondiElimina

Leggere in Silenzio vive attraverso i vostri commenti e condivisioni: lasciate un segno del vostro passaggio!
Se vi piace quello che avete incontrato in queste pagine, diventate Lettori Fissi.
Grazie per il vostro sostegno.

Powered by Blogger.
Back to Top