mercoledì 28 settembre 2016

RECENSIONE IN ANTEPRIMA : L'Incredibile Viaggio di un Piccolo Robot dal Cuore Grande di Deborah Install - Piemme

Buongiorno Carissimi Lettori! 
Oggi voglio raccontarvi la straordinaria storia d'amicizia tra un robot caparbio e malconcio ed un uomo solitario e confuso che porta dentro di sé un dolore e una mancanza difficile da colmare.
L'Incredibile viaggio di un piccolo robot dal cuore grande è un romanzo che mi ha sorpresa piacevolmente in una maniera che non credevo francamente possibile e che mi ha accompagnato in un periodo pieno di dubbi, di paure e di mille e più incastri della vita da centrare al primo colpo.
Una storia che vi consiglio di non perdere e che troverete in libreria dal prossimo 4 Ottobre per la casa editrice Piemme che ringrazio per la meravigliosa opportunità!

Un'incredibile storia di amicizia tra un robot difettoso e un umano alla ricerca di se stesso. 
Un romanzo puro che nella sua emozionante semplicità riesce a bussare alle porte dei cuori di ogni lettore, capace di risvegliare lacrime e sentimenti pronti a sorprendere.

DAL 4 OTTOBRE IN LIBRERIA
Prezzo:
17.50€ | Pagine: 324
Ben e sua moglie non sono esattamente in un momento felice del loro matrimonio. Sarà che Ben, trentenne, sembra non avere ancora deciso cosa fare della sua vita e aver messo in soffitta i sogni di un tempo. Cosa che Amy, dedita alla carriera di avvocato, non gli perdona: non hai mai realizzato niente in vita tua! gli rimprovera spesso. Forse per questo, quando un piccolo robot scalcinato compare nel loro giardino - non si sa da dove provenga, e poi è un modello vecchissimo, non come i moderni androidi che le amiche di Amy usano per le faccende domestiche - Ben decide di prendersene cura. Da dove arriva il piccolo, dolcissimo Tang?
Un robot vintage che non ha funzioni utili, dice solo poche parole e ogni tanto piange e strepita se le cose non vanno come vuole lui. Eppure tra Tang e Ben inizia a nascere silenziosamente un'amicizia. Adesso finalmente Ben ha una missione: riportare a casa quel piccolo robot che ha bisogno di essere aggiustato, ma sa come aggiustare gli esseri umani intorno a lui. Comincia così un lungo viaggio che li porterà intorno al mondo, e che insegnerà a Ben un paio di cose sul senso della vita. E forse, proprio grazie a questo incontro speciale, Ben riuscirà a riavvicinarsi ad Amy che, in fondo al cuore, lo stava solo aspettando...
Storia: 4 | Personaggi: 4 | Stile: 4 | Copertina: 5

Un incontro inaspettato e casuale - come solitamente accade solo nelle favole - spinge il protagonista di questo romanzo a mettere letteralmente in gioco la sua vita per intraprendere un fantastico viaggio in giro per il mondo a fianco del suo nuovo e speciale amico, il robot Tang.
Ben Chambers è un uomo incompleto, alla continua ricerca di se stesso e con un pesante dolore alle spalle che non è mai riuscito ad affrontare, fino all'ultima lacrima. La sua vita matrimoniale sembra essere appesa ad un filo invisibile pronto a spezzarsi da un secondo all'altro, quando Tang entra improvvisamente nella sua ordinaria quotidianità, conquistando la sua fiducia e spingendolo oltre ogni limite razionale della mente umana. Cosa spinge Ben ad abbandonare la sua casa per trovare qualcuno in grado di sistemare quel piccolo robot danneggiato?

« A quel punto mi venne il groppo in gola e non seppi più che cosa dire. 
Avevo davanti un robot che non afferrava il concetto della parola perchè e faticava a cogliere l'idea di motivazione. Un robot che, visto che nessuno gli aveva mai insegnato che cosa significasse perdonare, non si rendeva conto di averlo fatto oppure no. Eppure, di tutte le emozioni umane più complesse che avrebbe potuto assimilare, a quanto pare, aveva colto proprio l'amore! »

Quello che si viene a creare tra le pagine di L'incredibile viaggio di un piccolo robot dal cuore grande va ben oltre il freddo e distaccato rapporto uomo-macchina, riuscendo - attraverso parole semplici e dirette, calde ed avvolgenti - a scalfire quel muro di cinta che protegge i nostri cuori, razionali e recalcitranti, da tutto quello che non comprendiamo e che arriva a noi surreale e fantasioso, in poche parole, impossibile! E' proprio la semplicità che esplode davanti ai nostri occhi, attraverso uno stile che naturalmente coinvolge ed emoziona, a saper conferire al romanzo quel guizzo in più, quella scintilla improvvisa ed irresistibile in grado di renderlo particolare, unico, speciale.
Il suo maggiore punto di forza risiede nell'unicità dei sentimenti che la storia è capace di portare dietro di sé, riuscendo quasi a parlare al suo lettore in una fitta conversazione cuore a cuore.
L'incredibile viaggio di un piccolo robot dal cuore grande non ha bisogno di particolari artifici linguistici o sconvolgenti colpi di scena per conquistare la nostra fiducia; è proprio la semplicità della sua narrazione a permettere quel continuo e coinvolgente flusso di immagini e parole che sembrano quasi esplodere in un arcobaleno di colori attraverso l'irresistibile voce di Tang.
Un personaggio a cui è impossibile non affezionarsi! 
Ingenuo e cordiale, complice ed ironico, testardo e in grado di sorprendersi autenticamente davanti ad ogni nuova scoperta con lo stesso umano entusiasmo di un bambino che si affaccia alla vita.
E proprio come un bambino, sarà Tang a far sbocciare in Ben quel senso paterno che lui stesso non credeva di possedere o forse si era sempre rifiutato di riconoscere, aprendogli occhi e cuore davanti ad un sentimento incantevole e speciale che anche noi diamo troppo spesso per scontato..

L'incredibile viaggio di un piccolo robot dal cuore grande è un romanzo in cui ogni personaggio prende consapevolezza dei propri limiti e dei propri errori, sbocciando letteralmente a nuova vita grazie all'intervento prezioso quanto inaspettato di un aiutante molto speciale.
Pur essendo ambientato in una realtà fantastica, Deborah Install riesce perfettamente a raccontare quella stessa vita che ognuno di noi è costretto ad affrontare, giorno dopo giorno, con le sue paure e i suoi sacrifici, con le sue gioie e i piccoli momenti di autentica felicità insieme a quelle pause che forse ognuno di noi merita, dopo aver rilasciato un lungo respiro, per poi poter riprendere nuovamente quel cammino con uno spirito rinnovato ed un cuore decisamente più leggero.
Lasciatevi condurre per mano in questo viaggio incredibile e meraviglioso insieme ad una compagnia unica e speciale in grado di scaldare autenticamente i vostri cuori.

Lettori, cosa ne pensate di questa anteprima?
Lasciatemi le vostre impressioni a caldo nei commenti :)
Ben e Tang vi aspettano il 4 Ottobre in libreria! 
Cristina

2 commenti:

  1. In effetti, dalle tue parole, il libro sembra anche più emozionante e curioso di quel che io pensassi... devo proprio leggerlo pure io!! ^_^

    RispondiElimina

Leggere in Silenzio vive attraverso i vostri commenti e condivisioni: lasciate un segno del vostro passaggio!
Se vi piace quello che avete incontrato in queste pagine, diventate Lettori Fissi.
Grazie per il vostro sostegno.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...