Recensioni

Recensioni
Recensioni

Consigli di lettura

Consigli di lettura
Consigli di lettura

Blogtour

Blogtour
Blogtour

[ BABY BOOKS PROJECT ] La mia Vita da Zucchina di Gilles Paris - Piemme

Buonasera Silenziosi Lettori!
Dopo avervi parlare del primo #babybook con la condivisione della mia recensione di Fuga dal Paese delle Meraviglie, oggi voglio presentarvi il secondo romanzo che avrò il piacere di leggere per voi nei prossimi giorni.. Sto parlando di La mia vita da Zucchina di Gilles Paris - romanzo di formazione già pubblicato da Piemme nel 2009 con il titolo Autobiografia di una Zucchina - che nello scorso mese di Novembre ha fatto il suo gradito ritorno in libreria con titolo e grafica legati all' omonima trasposizione cinematografica, arrivata anche nelle nostre sale appena una settimana fa. 
Ringrazio la casa editrice per avermi inviato la copia cartacea del romanzo!

Prezzo : 16.00€ | Pagine: 236
Da quando il papà è sparito, il mondo del piccolo Icaro, soprannominato Zucchina, ruota intorno alla mamma, una donna depressa e alcolizzata che vive sul divano del salotto. Un giorno, giocando con una pistola trovata in casa, per sbaglio Icaro fa partire un colpo e la uccide. La sua vita cambia per sempre! 
I servizi sociali lo affidano a una casa famiglia, sotto la guida della severa ma giusta signora Papineau, ed è qui che finalmente Icaro scopre che un'altra vita è possibile. Una vita fatta di amici e litigi, di scuola e divertimenti, di problemi e soluzioni, di amore...

video

Gilles Paris lavora nel mondo dell'editoria da anni. 
La mia vita da Zucchina è il suo secondo romanzo che ha riscosso grandissimo successo in Francia, dove ha venduto oltre 100.000 copie. I diritti sono stati venduti - oltre che in Italia - in Spagna, Germania, Giappone, Cina e Lituania. Per poter scrivere questo romanzo, l'autore ha frequentato per mesi una casa di accoglienza per bambini difficili e ha consultato decine di giudici, educatori e psicologi. 

A causa dell'influenza, come anticipato nel video pubblicato sull'account IG di Leggere in Silenzio, in poco più di tre ore ho superato le 100 pagine di un romanzo caratterizzato da una scrittura indubbiamente semplice e, a tratti, quasi infantile - essendo la storia letteralmente vista e raccontata attraverso occhi, emozioni ed azione di Icaro o meglio Zucchina! - ma che risulta essere ancor più d'impatto nel presentare realtà ed eventi decisamente più delicati, sensibili e adulti che colpiscono il lettore in tutta la loro autenticità e conseguenziale drammaticità. 
Da questo libro, come vi dicevo in apertura, è stato tratto il film di animazione che ha conquistato Cannes, per la regia di Claude Barras e distribuito dalla Teodora Films; già premiato ad Annecy come Miglior Lungometraggio e in corsa per gli Oscar. Uscito nelle sale cinematografiche italiane lo scorso 2 Dicembre. 

Lettori, cosa ne pensate di questo dolcissimo romanzo di crescita e riscatto?
Complice febbre e affini che non accennano a mollare la presa, credo proprio che molto presto avrete la recensione di La mia vita da Zucchina e, magari, un nuovo regalo da mettere sotto l'Albero! 
Cristina

Nessun commento

Leggere in Silenzio vive attraverso i vostri commenti e condivisioni: lasciate un segno del vostro passaggio!
Se vi piace quello che avete incontrato in queste pagine, diventate Lettori Fissi.
Grazie per il vostro sostegno.

Powered by Blogger.
Back to Top