Recensioni

Recensioni
Recensioni

Consigli di lettura

Consigli di lettura
Consigli di lettura

Blogtour

Blogtour
Blogtour

[ CONSIGLI DI LETTURA ] Consigli Pratici per Uccidere mia Suocera di Giulio Perrone - Rizzoli

Avete presente il film E' Complicato con una meravigliosa Meryl Streep e un conturbante Alec Baldwin nei panni di due ex coniugi che si ritrovano improvvisamente amanti?


Consigli Pratici Per Uccidere Mia Suocera - nuovo romanzo di Giulio Perrone - racconta con disarmante sincerità l'incostanza dei desideri maschile divisi tra due donne che si odiano e vogliono lo stesso uomo tutto per sé, un modello maschile non propriamente lusingante e un datore di lavoro evidentemente fissato all'idea di far fuori l'odiata suocera. Quello che può scaturire da una situazione così complicata e surreale, non può che essere un autentico successo.. e strappare qualche fragorosa risata! Scommettiamo?

CONSIGLI PRATICI PER UCCIDERE MIA SUOCERA di Giulio Perrone
Prezzo: 18.00€ | Pagine: 252
Leo era sposato con Marta – seducente, comprensiva, i piedi ben piantati per terra – e con lei aveva un sogno, aprire una libreria. Poi ha conosciuto Annalisa – tenerissima, vitale, lo sguardo sempre rivolto al futuro – e ha mandato all’aria il suo matrimonio, iniziando con lei una nuova vita che sembrava finalmente appagarlo. Ma mettere radici non è il suo forte, tanto meno fare scelte definitive e impegnarsi troppo a lungo in qualcosa. Lo sa chiaramente, eppure non riesce a essere diverso. Così ha sentito Marta al telefono, si sono rivisti, hanno fatto l’amore, e adesso Leo si ritrova nella paradossale situazione di avere come amante... la propria ex moglie. Dividersi tra due donne che ti vogliono per sé e che si odiano può essere eccitante, ma alla lunga diventa una discesa infernale tra bugie, scuse improbabili, sensi di colpa e la consapevolezza di stare rimandando, insieme alle decisioni importanti, anche la possibilità di realizzare i propri sogni. Per Leo è arrivato il momento di scegliere – già, ma quale delle due? – e di certo non lo aiuta avere come unici modelli un padre che ha il vizietto del gioco e racconta d’essere stato la controfigura di Dustin Hoffman nel Laureato e un datore di lavoro che lo assilla per sapere in che modo eliminare la propria suocera...

Giulio Perrone  vive a Roma, dove nel 2005 ha fondato la casa editrice che porta il suo nome.
Con Rizzoli ha pubblicato L’esatto contrario (2015).

Nessun commento

Leggere in Silenzio vive attraverso i vostri commenti e condivisioni: lasciate un segno del vostro passaggio!
Se vi piace quello che avete incontrato in queste pagine, diventate Lettori Fissi.
Grazie per il vostro sostegno.

Powered by Blogger.
Back to Top