Recensioni

Recensioni
Recensioni

Consigli di lettura

Consigli di lettura
Consigli di lettura

Blogtour

Blogtour
Blogtour

[ SEGNALAZIONE ] Una vita senza vita - Pirandello in cinquant'anni di lettere di Arianna Fioravanti | Giulio Perrone Editore

Buongiorno Lettori!
Tutti noi abbiamo avuto modo di incontrare nella nostra formazione scolastica uno dei protagonisti letterari più discussi, complessi e anticonformisti del panorama moderno e contemporaneo. 
Un'onere scolastico che oggi può facilmente trasformarsi in piacere grazie a Una vita senza vita - Piandello in cinquant'anni di lettere di Arianna Fioravanti edito Giulio Perrone Editore. 
Un autentico autoritratto dell'autore che indirizza di proprio pugno alle nuove generazioni per comprendere curiosità e segreti della sua movimentata vita, delle sue vicende artistiche e familiari e non da ultimo delle sue più grandi passioni. 

UNA VITA SENZA VITA di Arianna Fioravanti
Prezzo: 22.00€ | Pagine: 450
Io vivo per la gioja di vedere nascere la vita dalle mie pagine, togliendola dal mio corpo [...] Così scriveva un giovanissimo Pirandello nel 1888, appena ventenne, lontanissimo ancora dalla fama internazionale che ebbe il suo riconoscimento massimo con l’assegnazione del Nobel nel 1934, due anni prima della morte. Eppure tra l’ancora poco conosciuto poeta e novellaro, come si definì in una lettera del 1904 ad Angiolo Orvieto, e il grande drammaturgo in lingua nazionale, il ricorso continuo alla pagina bianca come elemento vitale rimane costante, non già nell’accezione oggi stereotipata della scrittura come pratica terapeutica, ma in quella più titanica di un flusso, un fiume da alimentaresenza riservecon la propria vita, anche a costo di rimanerne senza. Così, nei cinquant’anni che vanno dal 1886 al 1936, Luigi Pirandello riversa in centinaia di lettere la sua biografia, regalandoci un autoritratto vivissimo delle sue vicende artistiche e familiari, dagli spostamenti giovanili tra Palermo, Roma e Bonn agli esili volontari a Berlino prima e Parigi poi, passando per il matrimonio tormentato con Maria Antonietta Portolano e l’amore infelice per la musa Marta Abba.

Arianna Fioravanti si è laureata con lode in Letteratura contemporanea presso l’Università di Roma “ La Sapienza ”. Nel 2016 ha ottenuto nello stesso Ateneo il Dottorato di ricerca in Italianistica discutendo una tesi sull’epistolario di Luigi Pirandello. Oltre a interessarsi di drammaturgia insegna italiano agli stranieri.

1 commento

  1. Ciao Cristina, passo per avvisarti che da oggi sul mio blog The Connor Nation non pubblico più perché ho problemi con il dominio e lo devo chiudere 😦 Ho copiato il contenuto su un nuovo blog che si chiama “Daily Connor”, se ti va di seguirmi sul nuovo blog ne sarei contenta!
    xoxo Connor
    http://daily-connor.blogspot.it/

    RispondiElimina

Leggere in Silenzio vive attraverso i vostri commenti e condivisioni: lasciate un segno del vostro passaggio!
Se vi piace quello che avete incontrato in queste pagine, diventate Lettori Fissi.
Grazie per il vostro sostegno.

Powered by Blogger.
Back to Top